Alla Biblioteca Delfico di Teramo incontro e proiezione sull’inclusione sociale

Continuano gli appuntamenti inseriti nel progetto denominato Percorsi per una crescita condivisa – il cinema nelle scuole, realizzato nell’ambito del Piano Nazionale Cinema e Scuola promosso dal Mibac e dal Miur. L’iniziativa è  organizzata dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” e prevede numerosi incontri e proiezioni rivolti agli studenti di diversi Istituti scolastici provinciali e regionali.

Domani, Venerdì 8 Novembre a partire dalle ore 09,30 presso i locali della Biblioteca Delfico di Teramo, alcune classi dell’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Milli”, assisteranno alla proiezione del film Quasi amici di Oliver Nakache (Francia, 2011). Nel corso della mattinata, dopo la proiezione, due saranno gli interessanti momenti di approfondimento: il primo riguarderà la conoscenza e la tecnica dell’uso del flashback e del flashforward nel linguaggio cinematografico. Partendo dal film, il giovane Video maker Andrea Ranieri illustrerà attraverso una mostra digitale, aneddoti e curiosità di tecniche di racconto utilizzate frequentemente nella settima arte. Il secondo momento sarà invece dedicato al significato più intimo del lungometraggio proposto con l’intervento della psicologa Serena Spezza che darà una precisa lettura dal punto di vista scientifico-psicologico.

Il progetto sull’inclusione sociale prevederà nel prossimo mese di Dicembre, analoghe iniziative presso la Biblioteca “G. D’Annunzio” di Pescara e presso la Biblioteca regionale di Chieti con proiezioni specifiche dedicate e relativi approfondimenti.

35x50_web