I diritti dell’infanzia e la violenza sulle donne raccontati agli studenti di Castel di Sangro e della Valle Peligna

Sono previsti per Mercoledì 20 e Venerdì 22 Novembre ben tre appuntamenti cinematografici per diverse centinaia di studenti degli Istituti scolastici di Castel di Sangro, Sulmona e Pratola Peligna. Particolarmente toccanti gli argomenti che verranno affrontati nelle giornate indicate; grazie al variegato  e prezioso patrimonio conservato nel Centro Archivio della “Lanterna Magica”, gli studenti coinvolti potranno riflettere sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza e sui drammatici aspetti della violenza sulle donne con specifici lungometraggi dedicati.

Le iniziative sono organizzate dal Centro Antiviolenza di Sulmona “La Libellula” in collaborazione con l’Istituto Cinematografico dell’Aquila; le proiezioni con ingresso libero verranno realizzate all’interno dell’Istituto Comprensivo Patini-Liberatore di Castel di Sangro e presso la Multisala Igioland di Corfinio. Gli studenti dopo le proiezioni incontreranno esperti ed operatori sociali del Centro Antiviolenza e della Casa delle Donne di Sulmona.

Il programma degli appuntamenti:

Mercoledì 20 Novembre – Istituto Comprensivo Patini-Liberatore di Castel di Sangro
ore 09.00 proiezione del film Billy Elliot di Stephen Daldry (Regno Unito, Francia 2001)
alla presenza di diversi studenti delle Scuole Medie inferiori di Castel di Sangro

ore 11.00 proiezione del film Ti do i miei occhi di Iciar Bollain (Spegna, 2004)
alla presenza di diversi studenti delle Scuole Medie superiori di Castel di Sangro

Venerdì 22 Novembre – Multisala Igioland, Corfinio (L’Aquila)
ore 10,30 proiezione del film Ti do i miei occhi di Iciar Bollain (Spegna, 2004)
alla presenza degli studenti del Liceo Scientifico “E. Fermi” di Sulmona e dell’Istituto Tecnico industriale “L. da Vinci” di Pratola Peligna.