L’uomo dal fiore in bocca, reading letterario sul testo di Pirandello a cura della “Lanterna Magica”

E’ previsto per domani, Giovedì 2 Luglio sul canale YouTube dell’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”, l’ultimo appuntamento previsto per il progetto La cultura all’Infinito. La progettualità, prese avvio lo scorso mese di Dicembre ed ha previsto un calendario incentrato sul confronto tra il cinema e la letteratura.

L’iniziativa complessiva ideata dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”, prevede il finanziamento di programmazioni culturali finalizzati alla rigenerazione urbana attraverso la realizzazione di attività culturali e creative “Progetto Biblioteca Casa di Quartiere”, pubblicato dal MiBACT, Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie Urbane.

Nella giornata di domani dunque, sarà possibile visualizzare in streaming il cortometraggio di Marco Bellocchio L’uomo dal fiore in bocca (Italia, 1993), con il conseguente commento a cura del Prof. Fabio Pelini che illustrerà le differenze narrative, partendo proprio dall’omonimo testo di Luigi Pirandello (Italia, 1925). L’uomo dal fiore in bocca  venne presentato per la prima volta in un atto unico al Teatro Manzoni di Milano, il 24 Febbraio del 1922. La vita e la morte, la consapevolezza e la superficialità sono i temi che vengono affrontati in questa straordinaria opera di Luigi Pirandello e reinterpretata dalla regia sapiente di Marco Bellocchio.

Inoltre, sempre all’interno del canale YouTube della “Lanterna Magica”, per tutti gli appassionati del genere Noir è possibile visualizzare la mostra Profondo Noir: multimedia ed immersività come risorse museali.

2_luglio_web