L’Istituto Cinematografico celebra la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie

In occasione della Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie, l’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” propone agli Istituti Scolastici un momento di riflessione per ribadire l’impegno quotidiano di tutta la società civile a non dimenticare.

Lunedì 21 marzo 2022 gli studenti della Provincia dell’Aquila avranno la possibilità di vedere in streaming il film I cento passi diretto da Marco Tullio Giordana (Italia, 2000) che racconta la vera storia di Peppino Impastato, giornalista attivo nella lotta alla mafia in Sicilia. Nato e cresciuto in una famiglia legata all’ambiente mafioso, Peppino cercherà in tutti i modi di dissociarsi dalla malavita, anche se questo gli costerà caro.

La storia di Peppino Impastato è un tassello importante per la lotta alla mafia e merita di essere ricordata e rivalutata. I cento passi è anche un film che sa mettere in scena efficacemente il trauma della diversità e la tragedia dell’incomunicabilità. Peppino si sente o viene definito “diverso” e per questo viene escluso: perché non vuole compiere i cento passi che separano la sua abitazione da quella del boss, non vuole trasformare la contiguità in complicità, non vuole firmare un “contratto sociale” basato sulla connivenza, sul silenzio e sull’omertà.

Il film sarà seguito dal contributo cinematografico di Katiuscia Tomei.

Preziosa la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Provinciale dell’Abruzzo che ha accolto l’iniziativa promuovendola presso le sedi scolastiche.

Questi i link per seguire in streaming l’iniziativa:

I Cento passi di Marco Tullio Giordana (Italia, 2000):
https://www.youtube.com/watch?v=rYPOKVmPEFQ

Approfondimento cinematografico di Katiuscia Tomei:
https://youtu.be/HKeku4dl-CQ

21 Marzo_Giornata Mafie

 

21 marzo_Giornata Mafie