Giorno della memoria

L’Accademia dell’Immagine e l’Istituto Cinematografico celebrano il giorno della memoria al Cinema Massimo, a ricordo della data in cui nel 1945 fu liberato il campo di sterminio di Auschwitz.

Durante tutta la giornata del 27 gennaio, prima dell’inizio degli spettacoli, sarà proiettato un emozionante cortometraggio realizzato dagli allievi dell’Accademia dell’Immagine in collaborazione con l’Istituto Statale d’Arte e altre Scuole superiori dell’Aquila, con la regia di Vito Colamarino.

Attraverso immagini e atmosfere che ricordano i terribili momenti dello sterminio contro il popolo ebraico ad opera dei nazisti, il video, mostrando uno dei monumenti simbolo della  città dell’Auila, la Basilica di Collemaggio, lancia un messaggio di speranza, rappresentato dalle generazioni più giovani.