A Castel di Sangro la terza edizione di Cinema e Psichiatria, 20 aprile 2016

In programma anche nel comprensorio dell’alto Sangro, la rassegna Cinema e Psichiatria giunta alla terza edizione. L’iniziativa organizzata dall’Istituto Cinematografico “La Lanterna Magica” e dal Dipartimento di Salute Mentale della Asl dell’Aquila, ha ormai stabilmente strutturato appuntamenti culturali in tutta il territorio provinciale.

Dopo i grandi risultati nelle edizioni dell’Aquila e di Sulmona in termini di partecipazione da parte di un pubblico numeroso ed eterogeneo, la proposta culturale giunge questa settimana a Castel di Sangro. A partire da domani, Mercoledì 20 Aprile dalle ore 10.00 presso il Cinema Teatro Italia, quasi cinquecento studenti assisteranno alla proiezione del film Disconnect di Henry Alex Rubin (Usa, 2102).

L’amore un sentimento che… è il tema centrale che è stato affrontato in tutti gli appuntamenti previsti nei mesi precedenti e dunque anche a Castel di Sangro il pubblico potrà assistere ad incontri e proiezioni con la presenza di psichiatri e psicologi che contribuiranno a comprendere maggiormente la tematica trattata.

Il percorso itinerante di Cinema e Psichiatria terminerà nel mese di Maggio con appuntamenti previsti presso il Castello Orsini di Avezzano.

Cinema Teatro Italia – Castel di Sangro

Mercoledì 20 Aprile 2016 – ore 10.00
Presentazione: Dott. Vittorio Sconci, Direttore Dipartimento di Salute Mentale
Prof.ssa Mercedes Calvisi, consigliere delegato Istituto Cinematografico
Disconnect di Henry Alex Rubin (Usa, 2012)
Interventi: Dott. Vittorio Sconci, psichiatra.
Proiezione riservata agli Istituti scolastici cittadini

Ore 17.30
Vincere di Marco Bellocchio (Italia, 2009)
Interventi: Dott.ssa Claudia Ciccarelli, psichiatra

Venerdì 22 Aprile – ore 17.30
Posti in piedi in paradiso di Carlo Verdone (Italia, 2012)
Interventi: Dott.ssa Alessandra Cottone, psicologa

Ingresso libero.