La Cineteca “Maria Pia Casilio” presente a Modena nella prima edizione di BEATVILLE – La vertigine degli anni cinquanta – 11 e 12 giugno 2016

Il centro culturale Almo di Piumazzo con la collaborazione di Ragtime Management e con il Comune di Castelfranco Emilia presentano la prima edizione del festival BEATVILLE – La vertigine degli anni cinquanta. In programma per questo fine settimana a Villa Cacciari – Piumazzo (Modena) una serie di iniziative culturali che comprendono musica swing, cinema, cabaret, allestimenti scenografici, lo street food americano ed inoltre un raduno di auto d’epoca, tutto rigorosamente indirizzato ad un periodo storicamente suggestivo come quello degli anni cinquanta.

All’interno di questo ricco ed articolato programma, la Cineteca dell’Aquila direttamente dai suoi preziosi archivi, proporrà due capolavori del cinema degli anni cinquanta con la proiezione di grandi lungometraggi statunitensi attraverso il mitico Drive in. Il pubblico presente potrà infatti comodamente rimanere in auto ed assistere alla visione del film Fronte del porto di Elia Kazan (Usa, 1954) e Quando la moglie è in vacanza di Billy Wilder (Usa, 1955). L’Istituto Cinematografico dell’Aquila fornirà inoltre tutta la strumentazione necessaria con l’intero allestimento tecnico per le proiezioni in alta definizione.

Il programma delle serate:
Villa Cacciari – Piumazzo (Modena) ore 21.30
Sabato 11 Giugno – Fronte del Porto di Elia Kazan (Usa, 1954)
Domenica 12 Giugno – Quando la moglie è in vacanza di Billy Wilder (Usa, 1955).