Sei in: Centro Archivio/Proposte culturali/Eventi

Eventi

Il Maggio dei Libri: si conclude l’Omaggio alle fiabe dei Fratelli Grimm

Si concluderà domani 24 maggio il ciclo di incontri Omaggio alle fiabe dei Fratelli Grimm proposti dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” e dalla Biblioteca Regionale “Salvatore Tommasi” nell’ambito della programmazione de Il Maggio dei Libri.

Le bimbe e i bimbi di età compresa tra 0 a 6 anni con le proprie famiglie dalle 17.30 potranno godere della lettura ad alta voce della fiaba L’oca d’oro con la proiezione del cartone animato presso la Sala dell’Infanzia della Tommasiana.

Proseguono per tutto il mese di maggio, inoltre, gli appuntamenti mattutini riservati agli Istituti Scolastici. Alle 10.00 di martedì 24 maggio la Scuola Primaria di Sassa dell’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” parteciperà alla lettura della fiaba Tremotino con la visone del cartone animato.

Per le bambine ed i bambini dai 6 ai 10 anni è stata pensata, invece, una lezione sulla storia del cinema che intende ripercorrere le fasi evolutive dalla nascita del cinema, passando dal muto, al sonoro, al colore, fino al digitale con l’ausilio di proiezioni cinematografiche che forniscono un valido esempio visivo in grado di coinvolgere i giovani spettatori.

Per questa proposta è necessaria la prenotazione presso la Biblioteca “Salvatore Tommasi” ai seguenti recapiti: 086261964, biblioteca.aq@regione.abruzzo.it

Omaggio Grimm_web

“La Lanterna Magica” nelle scuole per la Giornata Mondiale della Diversità Culturale, il Dialogo e lo Sviluppo

Prosegue l’attività dell’Istituto Cinematografico dell’Aquila nelle scuole. Proiezione di lungometraggio con approfondimento cinematografico è la proposta culturale che accompagna centinaia di studenti ad affrontare tematiche di rilevanza sociale e culturale attraverso il prezioso contributo della Settima Arte.

In occasione della “Giornata mondiale della Diversità Culturale, il Dialogo e lo Sviluppo”, domani, sabato 21 maggio 2022 “La Lanterna Magica” propone la visione in streaming del film Bekas di Karzan Kader (Svezia, Finlandia, Iraq, 2007) seguito dal contributo cinematografico di Katiuscia Tomei.

I protagonisti sono due fratellini curdi che, dopo aver visto da un buco nel muro del cinema il film Superman, decidono di affrontare un viaggio per raggiungere l’America.

L’Istituto ha scelto questa pellicola ambientata in Kurdistan poiché è una regione che ha suscitato molto interesse in Occidente. Il popolo non è dotato di sufficiente autonomia, nonostante le antiche tradizioni, la cultura e le diverse dichiarazioni storiche che hanno affermato l’opportunità di uno stato curdo indipendente. In Bekas i due fratelli sopravvivono con grandi difficoltà lavorando come lustrascarpe di strada lungo le strade polverose infestate dai posti di blocco, che non conoscono differenza tra persone o cose. L’America, dove vogliono scappare, è il luogo dei possibili, dal quale cercano di attingere anche senza conoscerlo: Superman, Michael Jackson («quello che canta») e la Coca Cola (simbolo del commercio seriale, presentata con sfumature sarcastiche un po’ alla Warhol).

La Giornata, dunque, è un’occasione per riaffermare quanto sia importante l’impegno nell’aiuto di alcune popolazioni più sfortunate che diventa sempre più gravoso a causa delle guerre e la violenza mosse verso le minoranze culturali che distruggono il patrimonio comune per indebolire i legami tra i popoli e la loro storia svuotandoli delle loro identità e diversità sociali.

Si ringrazia per la collaborazione l’Ufficio Scolastico Provinciale dell’Abruzzo, che ha accolto l’iniziativa promuovendola presso le Scuole.

Questi i link per seguire l’evento:

Bekas di Karzan Kader (Svezia, Finlandia, Iraq, 2007) https://www.youtube.com/watch?v=OcBuC6Cx524

Contributo cinematografico di Katiuscia Tomei https://youtu.be/CCn5Q6-a1Iw

diversita_culturale_web

Incontri con ARTDIGILAND

Giovedì 19 maggio dalle ore 11:00 alle ore 12:30 si terrà il secondo incontro con Artdigiland presso il Teatro Roma Film Academy.

Ospite Luciano Tovoli, Direttore della Fotografia e regista italiano. Fra i primi a incarnare in Italia un modello ‘colto’ di direttore della fotografia, ha vinto due Nastri d’argento e un David di Donatello. Ha collaborato con Dino Risi, Peter Fleischman, Dario Argento, Nanni Moretti, Andrej Tarkovskij, Luigi Comencini e Jacques Deray.

Durante l’incontro ci sarà un momento in cui Luciano Tovoli risponderà alle domande degli studenti presenti.

Locandina-Tovoli