CINEMA ALL’APERTO A SILVI, CON LA PRESENZA DI ENRICO VANZINA E STEFANO MASI, E NEL COMUNE DI SCOPPITO

Continua per tutto il mese di agosto il cinema all’aperto con L’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica” per dare l’occasione a chiunque voglia di godersi un bel film sotto un cielo blu. Il 13 agosto inizia la rassegna cinematografica “Cinema sotto le stelle” nel Comune di Scoppito, proseguirà poi nei giorni 19 e 30 agosto. Tre serate imperdibili con film appassionanti usciti negli ultimissimi anni nelle sale cinematografiche.

Non finisce qui, perché il 22 agosto inizia la rassegna cinematografica “Libri e cinema sotto le stelle” a Silvi Marina con la collaborazione della Biblioteca Comunale, proseguirà poi nei giorni 23, 24 e 25 agosto. Si ringranzia il Comune di Silvi con il Sindaco Andrea Scordella e l’assessore alla cultura Giuseppina di Giovanni che ancora una volta hanno creduto nell’Istituto Cinematografico dell’Aquila per la promozione culturale del luogo. Gli eventi sono stati pensati per la valorizzazione della nuova Biblioteca per ragazzi inaugurata lo scorso 10 giugno nel Comune di Silvi. Talvolta manca la consapevolezza di quanto le biblioteche non siano solo luoghi dove prendere in prestito i libri, poiché esse possono essere anche luoghi di aggregazione e di promozione di altre attività culturali come la proiezione di pellicole cinematografiche. Il cinema molto spesso offre la possibilità di unire l’apprendimento al divertimento, e viene incontro al desiderio dei ragazzi di identificarsi nei protagonisti e negli eroi delle storie più amate, e di coinvolgerli emotivamente. Inoltre, un luogo di promozione sociale e culturale come la biblioteca ben si intreccia con la cinematografia anche per adulti. Da sempre poi il legame tra cinema e libri è stato speciale poichè la letteratura è sempre stata fonte di idee per soggetti da impiegare nel mondo delle pellicole.

Il giorno 24 agosto ci sarà la presenza del regista, sceneggiatore, produttore e scrittore Enrico Vanzina che presenterà prima del film il suo libro Diario Diurno, un diario che racconta undici anni, racchiusi da due grandi crisi sociali, quella economica del 2011 e quella che stiamo ancora vivendo ed è legata alla pandemia. Modera l’incontro il giornalista di RaiNews24, scrittore e critico cinematografico Stefano Masi. Ci sarà anche il firmacopie dell’autore prima della proiezione.

loc scoppito (1) loc silvi (1) locandina_24agosto_web